Atleta del mese Gennaio 2020

Cara Silvia, complimenti sei stata nominata Atleta del Mese di Gennaio 2020.

Di seguito una piccola intervista per farti conoscere meglio.

 

Da quanto tempo pratichi il podismo?

Da cinque anni.

 

Per te la corsa è solo un modo per tenersi in forma, o rappresenta e ha rappresentato qualcosa di più nella tua vita?

Inizialmente era solo un modo per tenermi in forma, poi è diventato un momento di gioia e di svago.

 

Che mestiere fai?

Lavoro all’erreà sport.

 

Quante volte riesci ad allenarti durante la settimana?

Due volte.

 

Qual è la gara più bella che hai corso?

La notturna di 15 km a Valencia e il trail del Ducato.

 

E la più brutta?

Bastelli a Fidenza.

 

Cosa ti ha spinto ad essere parte della squadra del Torrile?

Il gruppo affiatato e lo spirito di squadra.

 

Cosa pensi di aver portato e cosa vorresti portare all’interno della squadra?

Spero di aver portato anche io un po’ di allegria.

 

Cosa ti piace di più del Torrile e cosa invece vorresti modificare?

Come già detto è un bellissimo gruppo, e credo non ci sia niente da modificare.

 

A quale dei tuoi compagni di squadra sei più legato?

Per primo il mio compagno Paolo, poi la “sister” Ilaria e la Susy con le quali correvo già prima ma mi trovo bene con tutti.

 

Hai un altro sogno sportivo nel cassetto?

Per ora non ho nessun sogno nel cassetto penso solo a divertirmi.

 

Quale è il tuo prossimo obbiettivo importante?

In generale migliorare i miei tempi.

 

Partecipare alle gare ti emoziona?

Mi emoziona molto, mi piace mettermi alla prova.

 

Fatti una domanda e datti una risposta.

Riuscirò a correre una maratona?

Sono sicura di si, e mi impegnerò per farla al meglio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi